Incidente tremendo: tre morti e due feriti – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27
(Websource)

Tremendo incidente stradale in Emilia-Romagna. Tre persone sono morte e una quarta è rimasta ferita nel drammatico scontro avvenuto verso le 17.30 a Ganzanigo di Medicina, nel Bolognese. Dalle prime informazioni, si è trattato di uno scontro fra due auto avvenuto lungo la San Vitale, nei pressi dell’incrocio con via Nuova. Sono intervenuti due elicotteri del 118, da Bologna e da Ravenna, ambulanze e vigili del fuoco, oltre ai carabinieri.

Le vittime sono due uomini di 39 e 53 anni e una donna di 60. La ferita grave sarebbe una donna portata all’ospedale Maggiore di Bologna. Ferita anche un’altra donna di 36 anni, moglie di una delle vittime, portata all’ospedale di Imola con il codice di minore gravità. A scontrarsi violentemente sono state una Volkswagen Passat e una Renault Clio. Pare che sia stata coinvolta nell’incidente anche una moto.

“Mi sono aggrappata al mio sedile così forte che per poco ho strappato via pezzi di tessuto con le mie mani. Il rumore che ho sentito in lontananza sembrava quello di una bomba. Lo schianto fra le due auto è stato fortissimo. E poi ricordo soltanto un forte odore di benzina”. Così descrive quello che ha visto una dei testimoni che stava viaggiando a qualche metro di distanza dal luogo del disastro.

“Una delle due superstiti – spiega un soccorritore -, la ragazza romena, è stata estratta dalle lamiere che era cosciente ma così sotto choc da non accorgersi che il suo compagno era morto. Continuava a parlargli come se fosse ancora in vita. Abbiamo provato a mantenerla cosciente prima dell’arrivo dei soccorsi, ma è svenuta”. Un altro dei soccorritori racconta: “L’aria era satura di carburante ed era piena di urla di chi correva per cercare di salvare la vita a uno degli automobilisti. La parte anteriore della Clio non c’era più. Dove prima c’erano campi coltivati, ora si vedevano solo pezzi di paraurti e vetri dappertutto”.


TUTTE LE NEWS DI OGGI

F.B.