Andrea, scomparso nel nulla a 14 anni: l’appello della famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35
Andrea Vollaro (Websource)

Andrea Vollaro, un 14enne di Milano, è sparito nel nulla nella notte tra lunedì e martedì. Il ragazzino pare sia scappato di casa senza che nessuno se ne accorgesse. Il padre, che ha fatto denuncia di scomparsa al commissariato di polizia Greco-Turro, spiega l’accaduto e lancia un appello affinché suo figlio venga ritrovato: “Ci siamo accorti della sua scomparsa ieri mattina, quando ci siamo svegliati per andare a lavorare – ha dichiarato l’uomo – ma solo ieri sera ci siamo accorti anche che aveva preso del denaro e una vecchia bicicletta, mentre ha lasciato a casa il telefono cellulare, gli occhiali da vista e i documenti”.

Il padre ha poi aggiunto: “La Polizia ha già esaminato il telefonino e il suo computer, alla ricerca di tracce utili a capire le motivazioni del suo allontanamento da casa. Siamo davvero preoccupati, nessuno dei suoi amici o conoscenti, che la Polizia ha già sentito, ha saputo dare elementi utili al suo ritrovamento. Un clochard ha fatto sapere alla Polizia Locale di averlo probabilmente visto alle tre del mattino di ieri in Stazione Centrale a Milano, dove è stata anche trovata la sua bicicletta”.

Andrea al momento della scomparsa indossava una camicia a quadri grigio scuro e bordeaux, dei jeans azzurri, un paio di All Star bianche. Il ragazzino ha i capelli lunghi, castano chiaro e gli occhi color nocciola. Chiunque abbia informazioni in merito, si è raccomandato, può contattare il 112 oppure il 3394712004.

F.B.