dimensione del tuo pene

E’ l’ossessione per antonomasia di ogni uomo: chiunque, almeno una volta nella vita, si è interrogato sull’adeguatezza delle dimensioni del proprio pene. Sicuramente anche l’uomo più dotato del mondo ha dei complessi al riguardo. Dalla comunità scientifica arrivano buone notizie però: la dimensione media del pene sta aumentando. O così dicono. Una nuova ricerca dell’azienda di preservativi Skyn suggerisce che gli organi sessuali maschili stanno diventando più grandi. Lo scorso anno l’azienda di preservativi e il King’s College di Londra hanno collaborato su uno studio, misurando il pene di 15521 uomini. Lo studio del 2016 ha scoperto che la lunghezza media del pene era di 13,1 cm da eretto.

E’ stato eseguito però un nuovo sondaggio, includendo solamente uomini tra i 18 e i 34 anni – la generazione dei millenials – trovando una nuova misura media del pene: 15,4 cm. Il risultato si discosta dal primo non di poco, facendo riflettere sulla possibilità di un aumento generazionale delle dimensioni del sesso maschile. Ma saranno davvero più dotati questi millenials? E’ possibile un aumento medio di più di 2 cm in così poco tempo? Probabilmente no. Lo studio condotto da Skyn è sicuramente poco accurato. Le statistiche sono state calcolate attraverso un questionario online, sottoposto a 3073 uomini sessualmente attivi. Non serve moltissimo intuito a capire che gli uomini hanno probabilmente esagerato con le dimensioni del loro “amichetto”. E questo spiegherebbe il significativo aumento. Non c’è da stupirsi, considerato che gli uomini, stando a qualsiasi studio mai fatto, “quasi sempre mentono riguardo la grandezza del loro pene”. Forse perchè, in fin dei conti, le dimensioni contano. Gli scienziati concordano sul fatto che uomini più dotati riescono a far avere alla donna più orgasmi e le donne, confermando la tesi, preferiscono uomini con un pene di circa 15,5 cm in erezione. Se questo articolo ti ha fatto cadere in depressione, non temere, si può sempre rimediare con una protesi in silicone per allungarlo.

Lavinia C.