Newcastle, invasione ‘alcolica’ mentre i poliziotti pattugliano la città – VIDEO

(Websource/metro.co.uk)

Nonostante il recente attacco terroristico avvenuto a Manchester e quello non ancora lontano nel tempo a Londra, avvenuto soltanto lo scorso 22 marzo, in Inghilterra la gente sembra non aver perso la voglia di divertirsi. In particolare a Newcastle nei fine settimana c’è un celebre locale della città, il ‘Bigg Market’, attorno al quale è possibile vedere scene e personaggi decisamente bizzarri. Nello scorso weekend poi le cose sono apparse decisamente più assurde con il cosiddetto ‘fine settimana di vacanza bancaria’, con diversi impiegati che dal venerdì sera alla domenica si danno alla pazza gioia. Intanto numerosi agenti di polizia sono stati schierati di pattuglia nelle strade della città del nord dell’Inghilterra sempre per i tragici avvenimenti di Manchester, ed altrettanti individui preda degli effetti dell’alcol che hanno compiuto le azioni più bizzarre, come è possibile evincere dalle foto in calce all’articolo. Le forze dell’ordine si sono mescolate tra i bevitori incalliti e le persone allegre con tanto di mitragliatrici in mano, ed allo stesso tempo parecchi giovani e non chiedevano loro aiuto o anche semplicemente la possibilità di poter scattare un selfie insieme. I poliziotti hanno poi fermato un uomo con la testa completamente ricoperta di sangue. Un residente ha detto: “Di solito la polizia tiene particolarmente d’occhio il ‘Bigg Market’ durante i weekend, ma non avevo mai visti agenti armati prima d’ora. Questo ha destato la curiosità della gente e la polizia stessa sembrava felice di esaudire le richieste di fare foto con i passanti”.

S.L.