Websource: Archivio

L’auto esce troppo forte dalla curva e si va a schiantare contro un arbusto, in gravissime condizioni i 4 ragazzi che si trovavano a bordo in quel momento. Il violento incidente si è verificato nella strada che porta da San Vito dei Normanni a Francavilla Fontana (due paesini in provincia di Brindisi) nelle prime ore della notte di Sabato. L’auto, una 147 guidata da un ragazzo di 21 anni, stava procedendo nella statale in direzione Francavilla quando, all’ingresso di una curva in discesa, ha perso aderenza ed è uscita fuori strada scontrandosi prima con il guard rail e poi con un arbusto.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i soccorsi: una pattuglia dei carabinieri di San Vito dei Normanni, i Vigili del Fuoco e due ambulanze. Dopo che i pompieri hanno estratto i quattro ragazzi (coscienti ma in stato di shock) dalle lamiere, gli operatori del 118 si sono occupati di portarli al pronto soccorso dell’ospedale Perrino. Tre dei quattro ragazzi si trovano in gravi condizioni e sono tenuti sotto controllo ed in prognosi riservata, mentre l’unica ragazza a bordo dell’auto è stata dimessa qualche ora dopo il ricovero.

Nel frattempo i carabinieri hanno esaminato la scena dell’incidente per capire la dinamica dell’accaduto, non è ancora chiaro come il giovane abbia perso il controllo dell’auto. L’ipotesi più probabile è che il ragazzo abbia calcolato male l’angolazione della curva ed abbia perso il controllo, ma non è escluso che si possa essere trattato di un concorso di fattori, dato che il manto stradale non è in condizioni ottimali.

F.S.