Il matrimonio fa bene alla salute? Non se sei una donna

matrimonio fa bene alla salute

Secondo uno studio condotto dall’Aston Medical School di Birmingham, essere sposati fa bene alla salute, al contrario di quello che potrebbe pensare qualcuno. Per lo studio più grande mai condotto sull’argomento, i ricercatori hanno analizzato un database di più di un milione di pazienti con un’età media di 60 anni, in un periodo di 13 anni. Dai risultati emerge che chi era sposato aveva meno probabilità di morire a causa di pressione alta, colesterolo alto o diabete di tipo 2 – i fattori più rischiosi per problemi di cuore. Il motivo di questa longevità viene attribuita al fatto che le coppie si assillano a vicenda sulle medicine da prendere, mangiano sano e fanno esercizio fisico. Naturalmente “la scoperta non deve essere una ragione per sposarsi”, afferma il ricercatore Paul Carter, “ma un incoraggiamento per le persone che costruiscono una solida rete di supporto con famiglia e amici”.

Il matrimonio per anni è stato considerato il rimedio universale dell’animo, capace di risolvere ogni problema. Nel 2010, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha scoperto che potrebbe ridurre il rischio di ansia e depressione; le persone sposate sono infatti meno inclini a soffrire di problemi mentali rispetto ai single. Anche il tasso di morte a causa del cancro è più basso per le persone sposate, in parte grazie alle assicurazioni sanitarie, in parte per il sostegno psicologico fornito dal partner. Se è quindi appurato che il matrimonio giova alla salute, un altro studio ha rivelato che essere single ha un minor effetto negativo sulle donne. Lo studio di University College London, London School of Economics e The London School of Hygiene and Tropical Medicine afferma che le donne che non si sono mai sposate hanno le stesse probabilità di sviluppare sindrome metabolica – obesità, diabete, pressione alta – delle donne sposate. Al contrario, uomini single, hanno il 14% di probabilità in più di soffrire di problemi di cuore rispetto alla controparte sposata. E’ stato inoltre scoperto che gli uomini sposati guadagnano tra il 10 e il 40% in più degli uomini single. Dire “Si, lo voglio” potrebbe essere la scelta più saggia che un uomo possa fare per la salute e il conto in banca. Prendere o lasciare.

 Lavinia C.
Tutte le News di Oggi – VIDEO