Adele offre conforto ai sopravvissuti della Grenfell Tower

Websource: Twitter

Dopo 24 ore di fiamme che sembravano indomabili i vigili del fuoco sono riusciti a spegnere l’incendio che è divampato nella Grenfell Tower, grattacielo che si trova nella parte nord di Kensington (Londra). Nel corso della giornata di ieri il numero delle vittime è salito a 12 a queste si aggiungono una settantina di feriti (almeno 20 gravi) e numerosi dispersi, tra i quali ci sono anche due italiani, ma il bilancio purtroppo è solo parziale ed il numero delle vittime è destinato a salire durante le ricerche tra le macerie.

Sono stati numerose le celebrità che hanno mostrato il loro supporto alle vittime dell’ennesima tragedia occorsa alla capitale britannica: c’è chi ha donato del denaro, chi ha donato vestiti e cibo, come Jemie Oliver e Jeremy Clarkson, e c’è chi ha semplicemente deciso di offrire il proprio supporto morale come Adele. La cantante è stata vista nelle prime ore della serata vestita con un lungo abito nero mentre si avvicinava a tutti i sopravvissuti per offrire loro un abbraccio.

La decisione di Adele è stata molto apprezzata dai suoi fan che hanno scritto alcune parole di elogio per il loro idolo: “Adele sta girando e offrendo abbracci a chiunque come forma di conforto”, scrive un utente sulla fan page ufficiale su Twitter, un altro evidenzia la sua grande sensibilità scrivendo: “Il fatto che Adele sia andata alla Grenfell Tower senza dire una parola su questo dimostra quanto sia incredibilmente sincero il suo gesto…Adele è un angelo, merita il paradiso, il più grande cuore in assoluto, molto orgoglioso di lei”.

Websource: Instagram

F.S.