Telefona alla mamma in auto: poi lo schianto mortale

Un dramma nel dramma. Una donna di 42 anni è morta in un incidente stradale nel Grossetano, ma a dare l’allarme e far giungere sul posto ambulanza e vigili del fuoco sarebbe stata proprio la figlia ventenne, la quale stava parlando al telefono con la mamma e ha sentito in diretta lo schianto mortale. La giovane, a sua volta in ospedale per aver avuto a sua volta un piccolo incidente stradale, è ovviamente in stato di shock. Non è però ancora chiaro se a provocare l’uscita di strada della vettura su cui viaggiava la donna sia stata una disattenzione dovuta proprio a quella conversazione o ad altro. La prima ricostruzione è che la figlia, mentre parlava con la mamma, avrebbe sentito un rumore fortissimo, come uno schianto e dopo aver perso la comunicazione avrebbe tentato poi più volte di ritelefonare alla mamma. Non ricevendo nessuna risposta ha così dato l’allarme. Le ricerche sono andate avanti per ore e solo nel pomeriggio la donna è stata trovata ormai priva di vita. L’impatto mortale è avvenuto lungo la provinciale Scarlinese che da Scarlino porta verso Grosseto.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI