Giovane mamma muore davanti agli occhi del suo bambino

Lia Stizzioli (foto dal web)

Un’intera comunità sconvolta quella di Montichiari, grosso centro del bresciano, dove ha perso la vita Lia Stizioli, giovane mamma di 35 anni. La donna si trovava in giardino quando ha avuto un arresto cardiocircolatorio che non le ha lasciato scampo. A trovarla per primo è stato il figlio di dieci anni, Simone. Il decesso è infatti sopraggiunto in pochi minuti, senza che i soccorsi potessero fare nulla per salvarle la vita. Nella serata di martedì, infatti, Lia Stizioli era in giardino e ha avuto un malore. In casa si trovavano il marito e il figlioletto. Qualche minuto dopo il bambino è uscito e ha provato a chiamarla trovandola a terra.

A quel punto ha chiesto aiuto al suo papà, Davide Filippini, che ha allertato i soccorsi, ma il personale medico-sanitario del Suem 118 ha potuto solo constatarne il decesso. Il magistrato ha deciso di far svolgere l’indagine sul corpo della giovane donna: sembra infatti che ultimamente Lia Stizioli avesse assunto un diuretico e si cerca di capire se tra la sua morte e gli effetti collaterali del farmaco possa esserci un legame. La Procura di Brescia, dopo l’autopsia, ha concesso il nulla osta per il funerale. Incessante è stato intanto in questi giorni l’omaggio di parenti e amici alla salma della donna. Grande anche la commozione sui social network, dove qualcuno ha scritto: “Era una mia carissima amica, sono a pezzi. Mi mancherà da morire, la adoravo”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM