Nave mercantile urta un cacciatorpediniere USA, 7 dispersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:37
Websource: Archivio

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un malfunzionamento della nave o semplicemente di una svista del suo comandante, fatto sta che intorno alle 2:30 (ora locale) la ACX Crystal, nave mercantile filippina che trasporta container, si è scontrata con il cacciatorpediniere Usa USS Fitzgerald a largo del Giappone. L’impatto, come dimostra l’immagine condivisa dai media nipponici, è stato abbastanza violento, al momento risultano dispersi 7 marinai e c’è anche un marine ferito.

Secondo quanto riferito dalla Marina USA, la USS Fitzgerald si trovava a 12 miglia nautiche di distanza dalla costa di Yokosuka (base della settima flotta USA), quando è venuta a contatto con la gigantesca nave mercantile. A mandare il may day è stato il capitano del mercantile intorno alle 2:30 (18:30 ora italiana), quindi la capitaneria di porto giapponese ha inviato cinque imbarcazioni, due aerei ed una squadra specializzata nei recuperi per i soccorsi.

Sembra inoltre che sia stato necessario l’intervento personale medico specializzato per il trasporto in elicottero di un militare ferito . Sul luogo dell’impatto si sono diretti il cacciatorpediniere USS Dewey (con a bordo i medici), e due rimorchiatori per riportare alla base la nave incidentata. A quanto pare la USS Fitzgerald ha subito danni ingenti nello scafo di dritta e, nonostante riesca a muoversi con la propulsione dei suoi motori, la potenza di moto è molto limitata.

F.S.