Il bagno con l’amico nella cava finisce in tragedia

(Websource / leggo.it)

Tragedia a Vedelago, in provincia di Treviso. Un ragazzo di 16 anni è annegato mentre faceva il bagno alle cave di via Ca’ matta insieme ad un amico. A dare l’allarme è stato proprio l’altro ragazzo poco prima delle 18.30, quando ha visto l’amico immergersi e non riaffiorare più dall’acqua. Sul posto sono intervenuti sia i vigili del fuoco che i sommozzatori, che hanno ripescato il corpo del giovane intorno alle 19.00. L’idenità del ragazzo, nato nel 2001 e di origine senegalese non è nota, ma pare che non sapesse nuotare. Sulla tragedia stanno indagando i carabinieri.

S.L.