Lasciano i tre figli in auto: “Non volevamo essere disturbati”

La coppia seduta al tavolo del ristorante (Mirror)

Dopo quello che è successo in Italia con il caso della bambina dimenticata in auto e poi morta e altri casi ancora più gravi poiché volontari che sono arrivati dalle cronache estere l’attenzione al tema è molto elevata. Anche per questo fa molto scalpore ciò che è accaduto a Llandudno, in Galles. Il giorno della festa del papà una coppia è entrata in un ristorante per fare una cena a base di aragosta e champagne. Ad un certo punto ha fatto irruzione nel locale un bambino scalzo e piuttosto provato di 6 anni. Ha chiesto di suoi genitori e il titolare del locale lo ha indirizzato al tavolo della coppia. Qui il papà del piccolo gli ha ordinato in malo modo di tornare in auto e di non disturbarli.

Quello che è emerso dopo è allucinante. In sostanza la coppia aveva lasciato fuori al sole in auto i tre figli piccoli perchè voleva cenare tranquillamente. Fortunatamente il titolare del locale ha capito tutto e ha chiamato i soccorsi. “Per tutta la cena la coppia è stata scortese con il personale, ci ha accusato di aver cucinato cibo scadente e ha detto che non avrebbe pagato. Io gli ho fatto presente che nel locale c’erano molte telecamere attive e che avevano ripreso tutto, compreso l’ingresso del suo bambino disperato. Mi dispiace moltissimo per i bambini, non sarei stato in grado di lasciare solo in auto al caldo nemmeno il mio cane, non capisco come si possa fare una cosa simile con tre figli. Tra l’altro era uno dei giorni più caldi dell’anno”.

F.B.