Ubriacano due bambini e poi li deridono: scoppia il caso – VIDEO

(ritaglio video)

Sconvolgente il video girato per le vie di Huancavelica, una delle città più povere del Perù, e fatto poi circolare in Rete, dove purtroppo è anche divenuto virale. Le immagini mostrano due bambini piccoli fatti ubriacare e poi ripresi mentre vengono derisi dalla folla dei presenti. Quanto accade è inequivocabile: infatti, i due bimbi, che hanno circa sei anni, camminano appena, barcollando dopo aver bevuto e sono in evidente difficoltà, anche se vengono derisi dalle persone presenti intorno. In base alle accuse, i piccoli sarebbero stati fatti ubriacare intenzionalmente da alcuni adulti, nel corso di una festa di paese.

Il video diffuso su Facebook e ripreso dalla stampa locale: si vedono chiaramente i due bambini in evidente difficoltà e addirittura una donna che interviene prendendo per mano il piccolo dei due viene ripresa da una voce maschile, che la invita a lasciarlo cadere. Quanto avvenuto ad Huancavelica ha fatto in breve tempo il giro del Paese e quindi del mondo, facendo montare un’ondata di indignazione diffusa, tant’è che il caso è divenuto politico e le autorità sono state spinte a prendere dei provvedimenti. Infatti, la prima mossa è stata dell Ministro per le Donne, Ana Maria Romero Lozada, il quale ha inviato una lettera ufficiale al procuratore generale, Pablo Sánchez. La richiesta del ministro è chiara: bisogna identificare i responsabili. Nel frattempo, le autorità stanno rintracciando anche i genitori dei piccola, che probabilmente pagheranno caara la loro negligenza e saranno denunciati per “presunta violazione dei diritti dei minori e per lo stato di abbandono morale e materiale di un minore”.

GM