Perseguitava una giovane donna: 85enne condannato per stalking

(Websource / Metro)

Un uomo inglese di 85 anni ha perseguitato per ben 4 anni una donna, arrivando persino ad introdursi nella sua abitazione. La donna, sposata, con un figlio in età scolare e incinta di un secondo bambino, lo scorso aprile è stata costretta a fuggire attraverso il giardino posto sul retro della casa, come ha spiegato alla ‘Manchester Crown Court’. Michael Moss, questo il nome dell’imputato, è un ex contabile in pensione che ha incontrato la vittima per la prima volta nel 2013. All’epoca sua moglie, poi scomparsa, riceveva delle cure per demenza senile. Una condizione particolare, che secondo il giudice potrebbe aver influenzato il comportamento dell’anziano e che viene ritenuta come una sorta di reazione da parte di Moss alla malattia della moglie, tale da influenzarne e deformarne il pensiero. L’anziano ha ammesso di essersi autoconvinto nel tempo che la donna, di circa 50 anni più giovane di lui, provasse i suoi stessi sentimenti. Dopo un anno fatto di piccole chiacchiere infatti, Moss le disse di voler parlare del loro “futuro insieme”, e ha affermato davanti alla corte che la donna gli avrebbe promesso di lasciare il marito per lui. La sua caccia all’amore era una cosa seria, tanto da indurre Moss a presentarsi sul posto di lavoro di lei per sapere dai suoi colleghi quale fosse l’indirizzo della vittima, senza però ricevere risposta. La ricerca andò a buon fine quando Moss spulciò una lista elettorale, mentre il passo successivo fu cercare la storia della sua famiglia sul sito ancestry.com. Lo scorso aprile ci fu l’apice della attività di stalker da parte di Michael Moss, con addirittura l’introduzione in casa della vittima. Al termine del processo il giudice lo ha condannato a 6 mesi, pena poi sospesa per un anno e mezzo. Il giudice ha aggiunto a margine del verdetto che non sarebbe affatto sorpreso se l’imputato avesse bisogno di qualche consulenza per far fronte alla sua solitudine ed al dolore per la perdita della consorte”.

S.L.

TUTTE LE NEWS DI OGGI