“Escile” e “Fuori di seno”: le universitarie si mettono a nudo – FOTO

(Facebook)

Nuova sfida a colpi di foto hot, selfie e hashtag tra le studentesse delle università di Milano, che già lo scorso gennaio, avevano lanciato una tendenza diffusasi poi anche tra i ragazzi: “#Escile”, “I love Bocconi”, “UniMi” e “PoliMi” su seni e glutei. Ora Facebook torna a essere campo di battaglia tra alcune ragazze del Politecnico di Milano, ma probabilmente la tendenza si diffonderà anche tra altre università. Sulla pagina Spotted dove gli studenti e le studentesse si scambiano consigli e lanciano inequivocabili messaggi a misteriosi colleghi, il 20 giugno è apparsa la foto di una ragazza con la maglietta sollevata a lasciar intravedere un seno che regge un pennarello. “Quando devi portarti la penna in giro ma non hai voglia di usare l’astuccio”, è il commento che accompagna la foto.

Altre studentesse non si sono lasciate sfuggire l’occasione per mettersi in mostra e poco dopo una ragazza ha riproposto una foto simile. Stavolta, al posto del pennarello c’è una matita del Politecnico. La giovane ha anche rilanciato l’hashtag di tutte le altre università milanesi, come se fosse davvero pronta a sfidarle tutte. Quindi è toccato all’ultima foto, ancora più eloquente: una ragazza senza maglia e un badge del Politecnico che si intravede da sotto il seno. Ancora una volta viene lanciato l’hashtag con i nomi delle altre università. Insomma, dopo le decine di immagini apparse con il tormentone “Escile” a gennaio, le studentesse universitarie rilanciano questa nuova sfida tra atenei milanesi, non a colpi di voti alti, ma di seni e glutei.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM