Camion travolge ciclista e lo trascina per metri

La bicicletta incastrata sotto al muso del tir (Websource/archivio)

Terribile incidente stradale avvenuto ieri sera a Biandrate in provincia di Novara. Un grosso tir che trasportava generi alimentari ha travolto una bicicletta condotta da C.G., un uomo di 56 anni. Il camion ha poi trascinato la vittima con la sua bici per diversi metri. In base alle prime ricostruzioni fatte dalla polizia locale che si è occupata dei rilievi del caso sembra che il tir si sia immesso nella rotonda tra corso Giovanni della Croce e via Guido il Grande senza dare la precedenza alla bicicletta che invece ne aveva diritto. A quel punto lo scontro è stato tanto violento quanto inevitabile.

Fortunatamente l’uomo che conduceva la bicicletta non ha riportato ferite gravi. Il 56enne è stato immediatamente soccorso dall’ambulanza del 118 ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale. Per lui miracolosamente soltanto una frattura alla gamba e qualche contusione al corpo. Niente male per il tipo di incidente che ha subito. Purtroppo, come abbiamo visto anche nel tristemente noto caso del ciclista Michele Scarponi, chi viaggia in bicicletta, al di là del fatto che indossi il casco o meno, è sempre a fortissimo rischio e percorre la strada in condizioni di grande svantaggio rispetto a tir e automobili. Senza contare che dal punto di vista di coscienza civica manca parecchio in chi guida un mezzo a motore la cultura del rispetto per chi viaggia su due ruote.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

F.B.