Bimba di 4 anni solo in casa cade dal quarto piano

Il vicolo in cui è avvenuta la tragedia (Websource/archivio)

Dramma a Genova. Una bambina di quattro anni è caduta dal terrazzo di casa sua facendo un terribile volo di circa sei metri e riportando gravissime ferite. La piccola è stata immediatamente soccorsa e l’ambulanza l’ha trasportata all’ospedale Gaslini. Stando alle prime ricostruzioni pare che la bimba fosse stata affidata dai genitori ad un cugino. Quest’ultimo vedendola dormire ha deciso di lasciarla in casa da sola per andare a fare la spesa. La piccola però si è svegliata, si è ritrovata in piena solitudine e forse per guardare dalla finestra dove fossero finiti tutti è salita su una sedia. Qui ha perso l’equilibrio ed è precipitata.

Sul posto, oltre ai sanitari, è giunta anche la polizia con gli uomini specializzati in casi di questo tipo. I rilievi e le indagini devono accertare l’esatta dinamica del fatto ed escludere altre ipotesi che non siano quella della caduta accidentale.

Il cugino che doveva prendersi cura della piccola rischia ora una denuncia per abbandono di minori. I genitori, anche a loro a rischio denuncia, sono giunti sul posto quando il fatto era accaduto da pochi minuti e poi hanno seguito l’ambulanza che trasportava la loro bimba.

La piccola è ricoverata in condizioni serissime con un grave trauma cranico nel reparto di rianimazione dell’Ospedale pediatrico Gaslini di Genova. I medici con i vari esami strumentali stanno ancora cercando di valutare la reale entità dei danni cerebrali.

F.B.