Bimba appesa al soffitto dalla tata per punizione – VIDEO

(Daily Mail)

C’è un video che sta circolando sul web, pubblicato anche da alcuni media internazionali, che sta destando molta indignazioni. Nelle immagini si vede una bimba di 5 anni appesa per i polsi al soffitto e lasciata sola dalla sua tata che voleva punirla per aver preso il latte senza il permesso. In base  a quanto si apprende la bambina, che vive nel quartiere Vinh Tuong della provincia di Vinh Phuc, nel Vietnam settentrionale, avrebbe preso dal frigorifero un cartone di latte per berne un po’ senza però aver chiesto il permesso alla donna. Le immagini mostrano la bambina dimenarsi e gridare per il dolore e le riprese video potrebbe averle fatte proprio la sua aguzzina.

La donna è stata rintracciata dopo la pubblicazione del video ed è stata arrestata per violenza su minori. La bambina è stata portata in ospedale e fortunatamente non ha riportato alcuna lesione permanente. Dietro all’intera vicenda sembra si nasconda una storia di degrado piuttosto particolare. Infatti i genitori della bambina, finiti entrambi in carcere, avevano affidato loro figlia a questa tata-tutrice, una donna della quale si fidavano. L’aguzzina ha provato a giustificarsi davanti alla polizia dicendo che la bambina aveva più volte fatto piccoli furti in casa sua per rivendere altrove la merce trafugata. Ma questa spiegazione non trova riscontri e comunque non rappresenterebbe nemmeno una minima giustificazione per quanto fatto.