Ha rapporti con un 11enne e rimane incinta

Marissa Mowry
Marissa Mowry (Hillsborough County Sheriff’s Office)

Marissa Mowry, cameriera di 25 anni residente a Tampa in Florida, è stata arrestata ieri all’uscita del parco giochi nel quale lavora. La donna è accusata di aver abusato di un bambino di 11 anni più volte e di essere anche rimasta incinta di lui. All’epoca dei fatti lei aveva 22 anni e, in base alla ricostruzione degli inquirenti, lei riceveva le visite dell’undicenne a casa sua. I due hanno fatto sesso più volte in un rapporto durato tre anni. La “coppia” ha avuto anche un bambino che adesso ha tre anni e che è stato affidato ai servizi sociali.

La donna ora dovrò rispondere della grave accusa di abuso di minore con l’aggravante che lei aveva più di 18 anni e lui meno di 12. Marissa si difende strenuamente dicendo di non vedere nulla di male in ciò che ha fatto. Sostiene che i suoi non fossero abusi, ma che il bambino seppur così piccolo fosse consenziente. Inoltre continua ad affermare che la loro era ed è una vera storia d’amore che va al di là dell’età. In questi giorni inizierà il processo a carico della donna e si cercherà anche di capire il ruolo della famiglia dell’11enne. Dov’erano quando accadeva tutto ciò? In tre anni non si sono accorti di nulla? Non si sono resi conto che loro figlio aveva rapporti quotidiani con questa donna?

F.B.