Bimba di un anno e mezzo annega in mare

Una bambina di un anno e mezzo ha rischiato di annegare nelle acque di Marina di Priolo, a Siracusa. La piccola è stata tratta in salvo immediatamente, dopo aver perso conoscenza per qualche istante venendo travolta dalle onde. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato e un’ambulanza che ha trasportato la bimba in condizioni critiche al Pronto soccorso dell’Umberto I e ora sta lottando tra la vita e la morte, trasferita poi in elisoccorso all’ospedale di Messina. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti, saranno gli agenti a cercare di ricostruire i fatti.

Tragedie simili con bambini così piccoli purtroppo non sono nuove. E non solo avvengono in mare. Recentemente una piccola di 14 mesi è annegata addirittura nella vasca da bagno, con la mamma distratta in altre faccende, mentre qualche giorno fa due cuginetti di 10 e 12 anni sono annegati al lago.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI