(Youtube)

Sta suscitando ilarità, ma anche qualche perplessità il video divenuto ormai virale che riprende ciò che accade in una sala operatoria di un ospedale cileno non ancora identificato. Il paziente è anestetizzato sotto i ferri e i medici lo stanno operando. Nella sala però c’è una televisione accesa sulla partita Cile – Portogallo, semifinale di Confederations Cup. Arrivati al momento fatidico dei rigori non c’è attività vitale che tenga a quanto pare. Tutti infatti si fermano ad osservare lo schermo, il rigore decisivo viene segnato e medici e infermieri possono esultare come se fossero allo stadio. Poi come se tutto fosse normale si torna ad operare il paziente ignaro ovviamente di quanto stava accadendo intorno a lui.

Il ministro della salute cileno, Carmen Castillo, ha annunciato che aprirà un’inchiesta sulla vicenda. Al momento però non si è stati in grado di individuare quale fosse l’ospedale o la clinica nella quale è avvenuto l’episodio.

Ecco il video:

F.B.