Mantiene la promessa fatta all’asilo: “Un giorno ti sposerò!”

Websource/Archivio

La storia d’amore tra Matt e Laura è di quelle che starebbe bene dentro un poema classico, con elementi che ricordano l’amore di Dante per Beatrice (quella fascinazione improvvisa ed inestinguibile), la determinazione di Renzo e Lucia (la coppia ha resistito alla distanza ed alle complicazioni presentate dal percorso di crescita), ma anche il lieto fine che connota tutti i romanzi del periodo romantico ed i più recenti romanzi rosa. Matt, infatti, ha dichiarato il suo amore per Laura quando aveva appena tre anni: quel giorno il bambino ha innocentemente promesso che avrebbe sposato la sua amata e, dopo vent’anni, l’ha fatto davvero.

A raccontare questa fiabesca storia d’amore è proprio Matt in un lungo post apparso nella pagina Instagram ‘The way we met’ (il modo in cui ci siamo incontrati), luogo in cui le coppie raccontano agli altri utenti internet come sono cominciate le loro storie d’amore. Tra queste spicca la loro poiché cominciata quando i protagonisti andavano ancora all’asilo.

Il post di questo ragazzo comincia con il ricordo di quel giorno fatidico: “Uno dei miei primi ricordi d’infanzia risale a quando avevo 3 anni, mi sono alzato di fronte a tutta la classe ed ho dichiarato che un giorno l’avrei sposata”. L’attrazione tra i due bambini era nata spontaneamente, Laura si era avvicinata a lui e da quel momento non si erano mai staccati: “Da bambini, Laura mi ha insegnato ad andare sull’altalena, a disegnare le colline e a mangiare in maniera corretta i bastoncini di formaggio. Giocavamo a nascondino, ci rincorrevamo e restavamo svegli a parlare durante l’ora del sonnellino”.

L’idillio infantile è stato spezzato dalle scelte dei genitori, i quali hanno deciso di iscrivere i figli in scuole diverse. Per anni il loro unico contatto era una cartolina di natale con una foto allegata che gli permetteva di vedere in che modo l’amato stava cambiando. Arrivati al liceo le loro strade sembravano definitivamente separate finché, un giorno, un amico comune li ha fatti rincontrare. A distanza di qualche settimana da quel ritrovamento, i due hanno deciso di fidanzarsi, poi, nel 2015, Matt ha deciso di mantenere fede alla promessa fatta: “Le ho chiesto di sposarmi nel luogo in cui tutto è cominciato…nella nostra classe d’asilo”.

F.S.