Nuova misteriosa isola nel Triangolo delle Bermuda: “E’ pericoloso, non andate”

misteriosa isola
E’ apparsa una misteriosa nuova isola nel Triangolo delle Bermuda

Una misteriosa isola è apparsa nel Triangolo delle Bermuda, una porzione di Oceano Atlantico compresa tra la Florida, le Isole Barbados e le Bermuda. La lingua di sabbia apparsa negli ultimi mesi viene chiamata “isola delle conchiglie” dalle persone del posto per l’enorme quantità di conchiglie che vi si trovano, ma le persone sono state avvertite di rimanervi il più lontano possibile. L’isola a forma di mezzaluna, lunga un chilometro e mezzo circa, si trova vicino a Cape Point, in North Carolina, ed è diventata una delle attrazioni maggiori del posto. L’isola, è poco distante da Cape Point, North Carolina ed è diventata una delle attrazioni maggiori del posto. Alle persone comunque, è stato consigliato di starne il più possibile lontano a causa delle forti correnti marine che dividono il banco di sabbia dalla terra ferma. La pericolosità dell’isola deriva dalle forti correnti marine che la caratterizzano, rendendo molto rischioso il tentativo di raggiungerla camminando o nuotando. La distanza tra la lingua di sabbia e la terra ferma è di soli 45 metri, ma le correnti sembrano essere davvero molto violente. A rendere l’isola ancora meno accessibile è la grande quantità di squali di un metro e mezzo che abitano quell’area, come spiega Bill Smith, presidente della North Carolina Beach Buggy Association. “Siamo preoccupati per gli squali, ma lo siamo ancora di più per i possibili annegamenti”, afferma Smith. Nonostante i divieti molte persone hanno deciso di rischiare comunque per visitare la pericolosa isola. Janice Regan è andata insieme a suo nipote di 11 anni, così come fotografi e collezionisti di conchiglie. Anche Travis Phillips ha coraggiosamente attraversato le correnti marine e ha detto di amare follemente l’isola delle conchiglie.

Lavinia C.

Tutte le News di Oggi – VIDEO