Sparatoria al concerto rap ripresa in diretta – VIDEO

(Websource/newyorkaccidentlawyer-blog.com)

Decine di persone sono rimaste ferite dopo che un ufficiale ha aperto il fuoco in una discoteca negli Stati Uniti. Il fatto è successo alle 2:30 del mattino di sabato al locale ‘Power Ultra Lounge’ di Little Rock, in Arkansas. Kenton Buckner, capo della polizia locale, h dichiarato che non ci sono state vittime e questo ha permesso anche un lavoro rapido da parte di forze dell’ordine e soccorritori. Tra le 25 persone coinvolte, tutte di età compresa tra i 16 ed i 35 anni, ci sono però tre feriti dei quali due in condizioni gravi. E non è stato ancora catturato l’autore di questa follia. La 23enne Courtney Swanigan ha dichiarato di aver udito distintamente un colpo di pistola esploso durante una performance del rapper Finesse 2Tymes: “E subito ho chiuso gli occhi, buttandomi per terra con le mani sulla testa”.

Giro di vite

Le autorità di Little Rock provvederanno da lunedì alla chiusura del club nell’ambito di un programma che prevede di ridurre il crimine nella città, ed al locale è già stata ritirata la licenza per vendere alcolici. Le immagini promozionali del concerto di Finesse 2Tymes mostrano un uomo puntare una pistola contro la telecamera. Il sindaco di Little Rock, Mark Stodola, ha dichiarato che la città deve togliere le armi dalle mani delle persone sbagliate, suggerendo alla popolazione di evitare posti in cui possono essere maggiori le possibilità di incappare in episodi di violenza: “Un video promozionale che invita le persone a un concerto facendo uso di una pistola dovrebbe essere totalmente inaccettabile nella nostra comunità”, ha dichiarato il primo cittadino, che aggiunge: “Abbiamo potuto contare su dei grandi professionisti che hanno dato una risposta immediata a questo spiacevole episodio mettendo in pratica quello per cui sono stati addestrati. Se non ci sono state conseguenze tragiche il merito è anche loro”.

S.L.

GUARDA I VIDEO