“Non gettare la spazzatura in strada”, anziana viene investita

(Websource/Facebook)

Una anziana è stata travolta da un’auto dopo aver chiesto al conducente di non lasciare a terra la spazzatura. Alla guida c’era una donna per tutta risposta ha accelerato a tavoletta colpendola e facendola cadere a terra, causandole una frattura alla spalla e l’applicazione di alcuni punti di sutura al volto. Secondo quanto appreso, la malcapitata, una 71enne residente nel quartiere Borghesiana del Municipio Roma VI delle Torri, aveva sentito del trambusto provenire dalla strada mentre si trovava nel giardino di casa sua. Altri residenti avevano invitato la persona al volante della vettura a rispettare l’ambiente depositando i sacchetti di immondizia nelle apposite campane, ed a questo coro si era unita anche l’anziana, la quale il giorno prima era stata impegnata con alcuni parenti per diverse ore nelle operazioni di pulizia della via. L’intemperante automobilista non le ha dato ascolto ed è partita bruscamente colpendo la vittima in questione con lo specchietto, causandole una mancanza di equilibrio al seguito della quale si sono avute delle lesioni importanti. E’ stato il figlio dell’anziana a raccontare su Facebook l’episodio, corredato con tanto di foto della madre ferita: “Ridotta così da una cittadina italiana che gettava rifiuti per strada, la strada che noi curiamo con le nostre mani. Invece di scusarsi con una donna matura e inoffensiva, l’ha quasi investita e fatta cadere. Per me e la mia famiglia la rivoluzione gentile finisce qui”, si legge nel post.

S.L.

TUTTE LE NEWS DI OGGI