Infermiere deruba anziana in coma

(Websource/archivio)

Ha semplicemente dell’incredibile quanto avvenuto nell’ospedale di Cuorgné, in provincia di Torino, dove una anziana in coma è stata vittima di un furto ad opera di un infermiera della struttura. L’uomo, 53 anni, è stato raggiunto da un provvedimento di denuncia da parte dei Carabinieri di Ivrea per aver sottratto alla donna 80enne la fede nuziale approfittando del suo stato vegetativo. Il tutto si è verificato la scorsa settimana, quando altri dipendenti dell’ospedale avevano notato una ferita all’anulare della povera vittima. La cosa ha destato forti sospetti: la natura della lesione è parsa sin da subito indotta, ed infatti il colpevole si era avvalso di una tronchesina per sfilare il prezioso dal dito dell’anziana. Le forze dell’ordine attraverso una breve indagine sono riuscite però a risalire al malfattore ed a recuperare l’anello, che era stato venduto intanto ad un compro oro della zona.

S.L.

TUTTE LE NEWS DI OGGI