Matrimoni originali, una coppia ha lasciato attoniti tutti gli invitati

Per la serie “matrimoni originali”, questa coppia ha davvero battuto ogni record. Nel momento in cui tutti gli invitati trattengono un attimo il respiro perchè il prete pronuncia la fatidica frase “Se qualcuno conosce delle ragioni per cui questo matrimonio non si debba celebrare, parli ora o taccia per sempre”, arriva il colpo di scena – proprio come nei film holliwoodiani. Gli invitati al matrimonio di Mark Whiteley e Joanna Green rimangono di stucco quando il matrimonio viene interrotto per un’obiezione. La coppia ha deciso di stupire i suoi invitati con una messinscena studiata alla perfezione, riporta il Rossendale Free Press. I neo sposini hanno deciso di mettere in scena un matrimonio per i loro cari, dopo che si erano già sposati segretamente in vacanza a Nashville, in Tennessee. Sono riusciti a mantenere il segreto per tre mesi, in attesa della “grande rivelazione”. Il prete e il testimone dello sposo erano degli attori della compagnia teatrale di Mark, così come la donna che ha fatto obiezione perchè entrambi erano sposati.

 

Mark, 50 anni, ha spiegato che hanno fatto le prove per la loro “opera teatrale” perchè il tutto era studiato per distrarre gli ospiti dalla cerimonia, così gli sposi potessero far partire il video del loro vero matrimonio negli Usa. “Non avevamo programmato niente ma una volta che il seme era stato piantato, abbiamo avuto la ricetta per un incredibile giornata”, spiega Mark. “Volevamo fare qualcosa di teatrale, abbiamo un debole per il dramma”. E aggiunge: “Eravamo preoccupati che le persone ci rimanessero male perchè è stato un pò subdolo essere sposati da 3 mesi senza che neanche i nostri figli lo sapessero. Non abbiamo indossato gli anelli fino al giorno della cerimonia”. Questo scherza ha però dato una bella lezione di vita agli sposini: “Ci ha insegnato quanto sia importante il matrimonio ma, soprattutto, quanto è importante condividere l’amore con famiglia e amici”.

FOTOGALLERY

Lavinia C.