Muore schiacciata dalla sua auto

Cecilia Massara
Cecilia Massara (Websource/archivio)

Cecilia Massara, una donna di 75 anni nata a Novi Ligure ma da sempre residente a Padova, si trovava come ogni anno in vacanza nella sua amata Sardegna. La donna, che da anni aveva comprato casa vicino a Porto Rotondo, è morta ieri in un modo tanto atroce quanto banale. La signora Cecilia era appena tornata da una giornata al mare e si trovava proprio davanti alla sua abitazione. Qui aveva appena parcheggiato l’auto, una Fiat Punto Cabrio rossa, in leggera salita dimenticandosi però di inserire il freno a mano. Resasi conto che la macchina si stava muovendo già dalla discesa la 75enne ha d’istinto cercato di bloccarla. Vista anche la notevole pendenza non è riuscita a fermare il mezzo, ma è stata travolta violentemente dall’auto che le è passata sopra proseguendo poi la sua corsa in discesa.

La donna ha urlato per il dolore, poi è calato il tragico silenzio. Cecilia Massara è morta sul colpo e i sanitari giunti sul posto dopo che qualche passante aveva notato la signora a terra non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La donna era arrivata in Sardegna a maggio, pronta a passare l’intera estate qui e a fare ritorno a casa ad inizio settembre. Per lei invece la vacanza è terminata quasi subito in modo tragico. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che hanno ricostruito piuttosto facilmente l’accaduto.

F.B.