Il padre sta morendo, lo salva grazie al telefilm preferito

(Websource/archivio)

Una ragazza di Montale, in provincia di Pistoia, ha incredibilmente salvato il padre da un arresto cardiaco ispirandosi al suo telefilm preferito. La 18enne, grandissima fan del medical drama Grey’s Anatomy, è stata svegliata nel cuore della notte dalla madre, terrorizzata per le condizioni del marito. Dopo aver chiamato il 118, la studentessa ha mantenuto la calma e ha iniziato a praticare un massaggio cardiaco mentre rimaneva in contatto con l’operatore telefonico. Non aveva mai seguito un corso di primo soccorso, ma aveva visto questa manovra migliaia di volte in tv, come ha spiegato lei stessa: “Stavo dormendo quando, intorno alle sei, sono stata bruscamente svegliata da mia madre, perché il babbo, che ha 54 anni, non si svegliava e non respirava più. Sono corsa in camera e l’ho trovato disteso sul letto, privo di coscienza. L’ambulanza è arrivata dopo soli 10 minuti durante i quali ho continuato ad effettuare il massaggio cardiaco, senza fermarmi un solo secondo, assistita dall’operatore del 118 che era rimasto in collegamento telefonico”. Al padre è stato poi diagnosticato un infarto miocardico acuto che ha costretto i medici ad un’angioplastica per riaprire l’arteria responsabile dell’arresto cardiaco. L’uomo se l’è comunque cavata, tornando a casa dopo qualche giorno di ricovero.

S.L.

TUTTE LE NEWS DI OGGI