Disavventura sull’aereo: “Quell’uomo si masturbava al mio fianco”

Chloe King (foto dal web)

Chloe King, una donna manager di New York, ha raccontato che un uomo al suo fianco su un volo dell’American Airlines si è masturbato mentre lei dormiva e che il personale a bordo l’ha avvisata soltanto una volta che lei si è svegliata per scendere dall’aereo. Scrive su Medium.com che un assistente di volo si è avvicinato per “informarmi di quanto appena avvenuto”. Un’altra donna, accortasi dell’accaduto, ha chiesto di essere cambiata di posto, mentre la polizia francese era stata avvisata e ha arrestato l’uomo al momento dell’atterraggio. Insomma, Chloe King è stata avvertita per presa conoscenza di quanto accaduto.

Alla donna, una volta sveglia, non è stato permesso di cambiare sedile e l’uomo è rimasto al suo fianco fino al momento dell’atterraggio. “Non saprò mai cosa sia accaduto esattamente in quel volo, ma so che non mi sentirò mai completamente sicuro di volare di nuovo”, riflette Chloe King, che ha scritto un’email di protesta all’American Airlines, che si è scusata per “il servizio scadente”. Inoltre, la compagnia aerea ha sottolineato ai tabloid inglesi di essere pienamente intenzionata a fare piena luce sulla vicenda affinché non si ripetano più questo tipo di episodi davvero spiacevoli.

Il mese scorso aveva fatto scalpore quanto avvenuto su un volo Ryanair, decollato da Manchester in direzione Ibiza, quando una coppia ha simulato un amplesso, incurante del fatto che l’aereo fosse pieno. Quanto accaduto era stato ripreso da Kieran Williams, 21 anni, di Preston, Lancashire, che aveva postato sul web le immagini divenute ovviamente virali. Successivamente era emerso che il giovane uomo ‘pizzicato’ mentre simula l’amplesso sul volo Ryanair è tal Shaun Edmonson, 31 anni, di Cumbria, il quale avrebbe lasciato la fidanzata a casa in dolce attesa. Insomma, sembra che i due protagonisti dell’episodio non si conoscessero.