Paura per Donatella Rettore: alcune date estive a rischio

Donatella Rettore in concerto (Facebook)

Tanta paura e vacanze rimandate per la cantante 62enne Donatella Rettore, che ha rischiato grosso a causa di uno choc anafilattico, che le è stato provocato dalla puntura di una vespa. Portata al successo a cavallo tra anni Settanta e Ottanta da hit in grado di diventare dei veri e propri tormentoni, la Rettore ha scritto sui propri profili social, dando notizia ai suoi fans, ancora tantissimi, di quanto le è accaduto: “Vacanza saltata per colpa di una vespa. E subito choc anafilattico!”

L’interprete di canzoni come ‘Lamette’, ‘Kobra’ e ‘Splendido splendente’ ha poi raccontato in un post su Facebook: “Mi sto lentamente riprendendo. Grazie per essermi vicini”. Quindi ha aggiunto: “Volevo ringraziare i giovani e giovanissimi cuori che mi seguono con entusiasmo. Scusatemi se ogni tanto perdo le staffe, ricordate io sono sempre stata dalla parte del più debole”. La Rettore – che si era esibita il 10 luglio nel torinese – non sembra però intenzionata a rinunciare a troppi impegni: nelle scorse ore, infatti, ha condiviso sulla propria pagina Facebook la notizia che si esibirà giovedì 27 luglio in piazza del Luogo Pio, a Livorno, nell’ambito della rassegna Effetto Venezia. L’appuntamento con i suoi fans è dunque per quella occasione e per i prossimi concerti su e giù per lo Stivale.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM