In minicar sulla Statale, tamponata: l’impatto è devastante

(ritaglio video)

Ancora una tragedia della strada, avvenuta stavolta a Canaro, in provincia di Rovigo, lungo la Statale 16 “Adriatica”. Una sessantenne è morta in uno schianto fatale all’altezza di via Cesare Battisti. In base alla ricostruzione, la donna, Angela Ventura, residente a Paviole di Canaro, un Sulky di colore verde, viaggiava a bordo di una microcar, che è stata tamponata da un’altra autovettura. Per lei ogni tentativo di soccorrerla è risultato poi essere vano. A causa dell’impatto, infatti, è andata a finire in un fossato posto ai margini della carreggiata.

I rilievi sono affidati al personale della polizia locale di Polesella, accorsa sul posto assieme al Suem 118. Il personale medico-sanitario ha inutilmente praticato nei confronti di Angela Ventura dei tentativi di rianimazione sul posto, ma la sessantenne era praticamente morta sul colpo. La dinamica del tragico impatto che ha portato alla morte della donna è ancora da ricostruire, ma in base alle prime informazioni sull’accaduto sembra che Angela Ventura, al momento del tamponamento, avesse già imboccato la Statale 16, quando è sopraggiunta a velocità elevata l’Opel Corsa, che l’ha mandata fuoristrada, nel fosso. La sessantenne sembra fosse diretta in ospedale, dove prestava servizio a un’anziana con problemi di deambulazione, ricoverata in questi giorni presso la struttura.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM