Travolto da un’auto mentre va in bici: dramma per un 13enne

(Websource / archivio)

E’ stato travolto da un’auto mentre era il sella ​alla sua bici. Un drammatico incidente che ha ridotto in fin di vita un ragazzino di 13 anni, a causa del gravissimo trauma alla testa riportato. E’ accaduto intorno alle 13.30 di oggi, venerdì 21 luglio, a Cividale del Friuli, in via degli Abeti.

Il 13enne stava pedalando sulla sua bicicletta nella zona di via san Lazzaro quando è stato investito da una Toyota Yaris condotta da una donna di 73 anni residente nella cittadina Ducale. L’impatto è stato violentissimo e il ragazzino ha battuto la testa. Sul posto è atterrato pochi minuti dopo un elicottero del 118 decollato dalla Centrale operativa di Udine: il personale sanitario ha prestato soccorso al ragazzino, che è stato intubato e trasferito d’urgenza all’ospedale di Udine, dove le sue condizioni restano critiche. Le cause dell’incidente sono tuttora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cividale, i quali hanno intanto posto sotto sequestro la vettura e la bici per ulteriori verifiche.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

EDS