Entra con il furgone in una gelateria: 4 feriti, grave una bambina

Websource/Archivio

Dramma serale in una gelateria di Firenze: un furgone ha sbagliato una manovra ed è entrato in una gelateria falciando 4 persone, una donna e tre bambini tra i 3 ed i 6 anni. L’incidente è occorso alle 22 in via Quintino sella (zona periferica del capoluogo toscano), dei quattro feriti una bambina è in condizioni molto gravi ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale pediatrico Meyer. Anche gli altri due bambini, un maschio di 6 anni ed una femmina di 3, sono stati portati al Meyer ma hanno subito solo ferite lievi e non sono in pericolo di vita. Notizie confortanti pure sulle condizioni della donna che è fuori pericolo e dopo una visita di controllo all’ospedale Careggi è stata dimessa.

Secondo quanto raccontato dai testimoni, l’autista del furgone stava facendo marcia indietro quando ha perso il controllo del mezzo, ha travolto i tavolini all’esterno del locale ed ha colpito i quattro malcapitati. Anche il guidatore ha subito delle ferite lievi e si trova in ospedale per un controllo. Oltre le ambulanze, sul luogo dell’incidente è giunta anche la polizia per effettuare i rilevamenti del caso. Non è chiaro, infatti, come l’autista non sia riuscito a fermare il furgone dopo essersi accorto di aver colpito i tavolini, si pensa ad un colpo di sonno.

F.S.