Turista italiano ucciso negli Usa, arrestato il colpevole

(Websource / archivio)

Freddato a colpi di pistola mentre viaggiava a bordo di un’automobile, senza alcun preavviso e apparentemente senza un perché. Così è morto un turista napoletano di 31 anni, Carlo Marigliano, mentre trascorreva le sue vacanze negli Stati Uniti, e in particolare a Little Rock, capitale dell’Arkansas. A dare la notizia dell’omicidio sono stati i media statunitensi, secondo cui il tragico episodio va contestualizzato nell’ambito dell’escalation di violenze che coinvolge la metropoli americana, dove dall’inizio dell’anno a oggi si sono già contati ben 37 omicidi.

Marigliano, sposato e con due figli di due e otto anni, si trovava come detto Oltreoceano per un periodo di vacanza. Aveva diversi amici negli Usa e aveva approfittato dell’occasione per incontrarli. Tra qualche settimana, inoltre, avrebbe dovuto raggiungere sua moglie a Miami. Per ragioni ancora da chiarire, tuttavia, il 31enne ha improvvisamente deviato dal percorso originario con un giro in auto fuori programma che gli è stato purtroppo fatale. Martedì scorso qualcuno gli ha sparato mentre era alla guida di un’auto sulla North Shackleford Road di Little Rock, uccidendolo sul colpo. I suoi familiari, non avendo alcuna idea delle ragioni di questo assurdo omicidio, chiedono ora chiarezza e verità su un episodio che “non sarebbe mai dovuto accadere”. “Vogliamo sapere cosa e perché è accaduto”, ha dichiarato il cugino della vittima, Gianni Sulmonte, in un’intervista ai colleghi dell’emittente tv Channel 7.

Nel corso delle indagini la polizia locale ha rintracciato il colpevole dell’omicidio, si tratta di Andre Jakson. A riferirlo è l’agenzia di stampa ‘Associated Press’ che specifica anche che le indagini non sono concluse poiché le forze dell’ordine sono alla ricerca di un complice. Nel frattempo la famiglia di Marigliano è volata negli USA e si è appoggiata al consolato italiano di Houston, in Texas, per accelerare il disbrigo pratiche che permetterà loro di riportare indietro la salma del figlio.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

EDS