In attesa dell’autobus, spingono un po’ oltre le loro voglie – FOTO

(ritaglio video)

In questa estate rovente, tante coppie entrano nelle cronache quotidiane per non essere state in grado di trattenere i bollenti spiriti. Chiaramente, c’è un limite alla decenza e che spesso in questo periodo è stato superato. Appena qualche giorno fa, in Brasile, una coppia ha deciso di avere un rapporto sessuale in mare, ma non si è preoccupata di allontanarsi a sufficienza e ha consumato il proprio amplesso a due passi dagli altri bagnanti, bambini e famiglie compresi.

Non solo località esotiche, però, perché questi episodi avvengono anche in città più o meno grandi, anche in Italia, dove casi del genere si sono registrati di recente a Napoli, ma anche nella Capitale, addirittura ai Fori Imperiali. L’ultimo episodio arriva invece dal Regno Unito, dove una coppia è stata ‘pizzicata’ a fare sesso in pieno giorno alla fermata Kirkby-in-Ashfield, nel Nottinghamshire, per nulla imbarazzata, anzi non ha fatto assolutamente nulla per nascondere la cosa. Il tutto mentre una ragazza che abita poco distanza e si trovava dall’altra parte del marciapiede in cui si è consumato il rapporto ha filmato tutto.

La ragazza stava facendo cena quando ha notato quanto stava accadendo dall’altra parte della strada e così ha deciso di riprendere quello che accadeva. Successivamente, ha chiamato la polizia, ma all’arrivo delle forze dell’ordine la coppia era già sparita, dopo essere salita sull’autobus. Il video pubblicato sui social è però divenuto virale e gli agenti di polizia sono sulle tracce della coppietta. Peraltro nelle ultime due settimane si sono registrati due casi simili, uno a Holloway, nel nord di Londra, dove una coppia è stata ripresa dai passanti mentre faceva sesso in attesa del pullman, l’altro in Italia, a Como.

GM