Lo investe e fugge, il dramma nella notte

(Websource/archivio)

Un immigrato proveniente dalla Guinea è morto durante la notte sulla Strada Provinciale Squinzano-Campi, nel Leccese. E le ultime ore di vita della vittima devono essere state davvero orribili, a giudicare dalla ricostruzione delle forze dell’ordine intervenute sul posto. L’uomo, 31 anni, è stato investito da un’auto in transito nella serata di ieri, nei pressi del circolo sportivo tennistico ‘Monticava’. Il pirata della strada che lo ha travolto non si è fermato, dandosi subito dopo alla fuga. A trovare il corpo del guineano è stato un altro automobilista, transitato lì attorno all’alba. Questi ha avvisato i Carabinieri, che sono subito accorsi sul luogo della tragedia. Stando alla ricostruzione dei militari, la vittima si stava recando verso Campi in bici quando è stato investito. La vettura del pirata della strada pare possa essere una Opel. Il cadavere è stato portato all’interno della camera mortuaria dell’ospedale ‘Vito Fazzi’. Poco più di una settimana fa era avvenuto un altro episodio in cui una persona era rimasta uccisa da un’auto in corsa: in relazione a questa circostanza è stato anche diffuso un video che riporta il tutto con immagini impressionati.

S.L.