Mamma si inietta l’eroina davanti al figlio di 4 anni – VIDEO

Websource/Mirror.co.uk

Una giovane madre è stata ripresa da una telecamera a circuito chiuso mentre, in compagnia del figlio di 4 anni, si iniettava una siringa di eroina in un vicolo. Le immagini mostrano distintamente la donna che prepara la dose e dopo aver stretto un laccio emostatico intorno al braccio spinge il cappuccio della siringa per fare entrare in circolo la droga. Insieme a loro c’era un uomo che dopo aver aiutato la madre del piccolo a farsi una dose, si è drogato a sua volta.

Questa scena di deprecabile degrado si è verificata a Cincinnati (Stati Uniti) e la donna, Lauren Story (29 anni) è stata prima identificata e poi arrestata grazie al filmato. Durante il processo è stato dimostrato che la donna ha una dipendenza da droghe pesanti e che non è in grado di occuparsi del figlio il quale, nel frattempo, è stato affidato alle cure dei familiari.

Data l’evidenza dei fatti, il giudice della corte di Cincinnati si è visto costretto a condannare la donna ad un breve periodo di detenzione che potrà essere evitato con il pagamento di una cauzione di 21.000 dollari o con la commutazione della pena in un periodo di ricovero e riabilitazione in una clinica specializzata.

Il pubblico ministero Dave Wood, intervistato sulla sentenza ha dichiarato brevemente: “La gente prova simpatia per le persone che fanno uso di eroina, ma questa simpatia finisce quando si drogano davanti ai loro figli”. I quotidiani locali fanno sapere che anche l’uomo presente nel video è stato arrestato e condannato, ma il suo nome non è stato condiviso.

F.S.