Milano, sbaglia ad ingranare la marcia e sfonda il parapetto

(Websource)

Un attimo di disattenzione la porta a commettere un errore, poi il panico fa il resto ed in un lampo si rischia la tragedia. Questa domenica, a San Giuliano una donna di 60 anni ha sbagliato ad ingranare la marcia della sua Audi A3 e finisce per sfondare il parapetto del supermercato in via Giovanni XXIII.

A bordo dell’auto, oltre alla guidatrice, c’erano una donna di 30 anni ed una bambina di 11. Per fortuna nonostante la spettacolarità dell’incidente e gli ingenti danni fatti alla struttura ed all’automobile nessuno dei passeggeri ha riportato ferite gravi. All’arrivo delle forze dell’ordine alcuni testimoni hanno affermato di aver visto la donna andare a sbattere contro il muretto e finire contro il balcone di un’abitazione vicina. Secondo le forze dell’ordine la donna, presa dal panico, non è riuscita a frenare.

Per estrarre le passeggere dall’automobile è stato inviato l’elisoccorso che le ha portate all’ospedale Vizzolo per i controlli di rito. Inizialmente i medici pensavano che le ferite riportate fossero più serie, ma dai controlli è risultato che non si trattava di nulla di serio e presto verranno dimesse. Nel frattempo la polizia sta effettuando le verifiche del caso sul luogo dell’incidente per ricostruire esattamente la dinamica dell’accaduto.

F.S.