La madre muore di cancro: Matteo le fa una dedica speciale

Emanuela Iseppi (foto dal web)

Stroncata da un cancro a 46 anni dopo una lunga malattia: è morta all’ospedale di Oderzo Emanuela Iseppi, moglie di Graziano e madre di due figli, Matteo e Alessandro. La donna lascia nel dolore anche il papà Bruno, la mamma Gianna, il fratello Elio e la sorella Orietta, il suocero Luciano. Originaria di Cessalto, dove la sua famiglia è molto conosciuta, Emanuela Iseppi si era poi trasferita a Gorgo al Monticano col marito. La malattia le era stata diagnosticata un anno e mezzo fa e nonostante le cure per la donna non c’è stato nulla da fare. Uno dei due figli, Matteo Marcat, non ha potuto salutare la sua mamma.

Infatti, il ragazzo, giovane promessa del nuoto trevigiano, era impegnato negli Europei di nuoto juniores in acque libere di Marsiglia, in programma dal 4 al 6 agosto. Matteo Marcat ha preso parte alla 10 km maschile, vinta dal francese Logan Fontaine davanti all’azzurro Pasquale Sanzullo, fratello di Mario argento iridato nella 5 km di Budapest. Il figlio di Emanuela Iseppi ha conquistato un risultato di tutto rispetto, il 14esimo posto, dedicando poi la prestazione alla mamma scomparsa appena 24 ore prima. Domani nel tardo pomeriggio i funerali della donna, che si terranno nella chiesa di Gorgo al Monticano.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM