Moto si schianta contro un palo: è tragedia

Tragedia a Lucca. Daniele Lazzarini, motociclista di 57 anni di Vecchiano, ha perso il controllo della sua moto ed è scivolato sull’asfalto finendo la sua corsa contro un palo, un impatto che non gli ha lasciato speranza. È morto quindi così, nella tarda serata di ieri, il centauro toscano, peraltro non il primo a morire in questo tratto di strada. L’uomo stava percorrendo la statale del Brennero, da Ponte a Moriano in direzione del capoluogo, e viaggiava in sella alla sua Bmw 1200. L’incidente è avvenuto all’altezza della rotatoria dell’Acquacalda, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia municipale, finendo la sua corsa contro i cartelli stradali. Ha attraversato tutta la carreggiata come fosse una scheggia impazzita, andando a schiantarsi contro un palo. Nell’impatto il centauro ha riportato un trauma cranico, purtroppo fatale. A nulla sono valsi i disperati tentativi di prestargli soccorso da parte di un equipaggio della Croce Verde.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

M.O.