Poliziotto sgozzato da un estremista islamico

(Websource/archivio)

Terribile fatto di sangue legato all’estremismo islamico avvenuto ieri sera ad Istanbul. Un presunto terrorista che inneggiava all’Isis era stato fermato e arrestato durante un’operazione condotta dalle forze speciali turche volta a sventare un possibile attacco terroristico. L’uomo è stato portato all’interno della sede centrale della sicurezza a Istanbul, ma proprio quando il pericolo maggiore sembrava scampato è avvenuto qualcosa di atroce.

Il terrorista infatti è riuscito ad avvicinarsi ad un poliziotto e con un coltello che non gli era stato trovato lo ha colpito in vari punti per poi finirlo sgozzandolo. L’assalitore è stato poi immediatamente ucciso dagli altri agenti presenti che hanno subito aperto il fuoco al suo indirizzo. Il poliziotto gravemente ferito è stato portato d’urgenza in ospedale dove è morto pochi minuti dopo il suo arrivo.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO