37 anni di differenza e non sentirli: “Lui mi rende felice” – FOTO

Natasha Lewis e il marito Richard (foto dal web)

Natasha Lewis, 21 anni, e il marito Richard, 58 anni, di Botesdale, Suffolk, ricevono reazioni negative sulla loro relazione, con molte persone che li scambiano per padre e figlia. Lui è il suo datore di lavoro e la differenza di età è davvero grande, ma lei insiste che si tratta a suo avviso solo di numeri. Richard è dieci anni più vecchio di suo padre, ma oggi la coppia è felicemente sposata, dopo una relazione lunga tre anni e quel primo incontro che risale a quanto Natasha Lewis di anni ne aveva sedici.

In un primo momento, la giovane era reticente, ma dopo il primo bacio il rapporto è mutato: nelle successive settimane, i due si vedevano di nascosto, scambiandosi baci ed effusioni, poi hanno avuto una notte di passione in una camera d’albergo. Parlando della loro relazione, Natasha Lewis ha detto: “Non siamo mai stati più felici, è l’amore della mia vita. I miei vecchi fidanzati erano davvero noiosi rispetto a Richard. Gli sconosciuti hanno strane reazioni quando vedono che ci teniamo per mano e lanciano strane occhiate”.

La coppia si è incontrata nel mese di giugno 2012 quando Natasha era appena 16 anni. Ancora lavorano insieme e lei racconta: “Avevo appena lasciato la scuola e mia madre mi ha suggerito di cercare un lavoro a tempo parziale per guadagnare un po’ di soldi”. E’ stata poi la stessa donna a trovarle quel lavoro. “Quando ho conosciuto Richard, ho pensato che fosse bello. Non sembrava avesse la sua età, era veramente attivo e usciva sempre con gli amici”. Per settimane, lui le parla dei suoi rapporti fallimentari e della morte della sorella. Quattro mesi dopo, nell’ottobre 2012, l’interesse di Richard muta.

I due iniziano a frequentarsi ed è il patrigno 58enne della giovane, Colin, il primo ad accorgersi che c’è qualcosa di strano. Lei gli confessa tutto, ma gli chiede poi di non dire niente alla sua compagna, madre di Natasha. In un primo momento, l’uomo rispetta le consegne, poi si confida con la compagna, che però prende molto bene la scelta della figlia. Richard a quel punto viene invitato a cena e diventa uno di famiglia. Ma il padre di Natasha, Graham, 46 anni, non era troppo contento alla relazione di sua figlia con un uomo più anziano. A questo si sono aggiunte le critiche degli amici, per i quali Natasha Lewis stava con Richard soltanto per questioni economiche.

“Gli amici erano cinici riguardo il nostro rapporto, ma sapevo che il nostro amore avrebbe dimostrato che si erano sbagliati”, racconta Natasha Lewis, che racconta di un weekend romantico con il suo Richard, nel corso del quale il portiere di un hotel, scambiandolo per il padre, voleva dar loro due camere separate. “Quando ho spiegato che era in realtà il mio ragazzo, sembrava mortificato”. Nel settembre 2014 la coppia si sposa e ora sta per festeggiare i tre anni di vita coniugale. Ci sono però alcuni clienti del negozio dove lei lavora e del quale Richard è il titolare che non credono ancora che i due siano marito e moglie e chiedono delle testimonianze fotografiche.

GUARDA FOTO

GM