Scontro frontale tra due auto: impatto devastante

Grave incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri a San Secondo di Pinerolo, in Provincia di Torino. Una studentessa italiana di 20 anni, Marina Professione, residente nel capoluogo piemontese, è morta nell’impatto devastante tra la sua Ford Fiesta e un’Alfa Romeo 147 guidata da un meccanico 22enne italiano di Vigone che sopraggiungeva nella direzione opposta. Con la ventenne a bordo c’era anche sua madre, un’operaia italiana di 42 anni, rimasta ferita in modo grave. Lo schianto è avvenuto intorno all’1.30 in via Val Pellice (la strada provinciale 161), all’altezza del civico 3. L’impatto è stato talmente devastante che la ragazza, la quale sedeva sul lato passeggeri, è morta sul colpo. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso che ha trasportato la donna ferita all’ospedale di Pinerolo, dove si trova ricoverata in prognosi riservata. Colui il quale viaggiava nel senso opposto è invece rimasto illeso; è stato sottoposto all’alcoltest dai carabinieri della compagnia di Pinerolo ed è risultato positivo con un tasso di 0,85 grammi per litro di sangue. E’ stato quindi denunciato per omicidio stradale.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI