Terremoto, un post di Povia su Facebook scatena il web

A distanza di poche settimane dalla pubblicazione del video “Immigrazia”, con cui contestava la politica riguardante l’immigrazione, il cantante Giuseppe Povia è tornato a far parlare di sé per un post su Facebook dai toni decisamente diversi da quello pubblicato da Sabrina Ferilli. A far discutere è stata la sua opinione in merito al recente terremoto che ha colpito Ischia. In un breve post sul popolare social network infatti, il cantante ha preso spunto dalla vicenda per scagliarsi contro la classe politica italiana, proponendo come unica soluzione per i problemi del paese l’uscita dall’euro: “A distanza di 1 anno, altro terremoto scossa 3.6. o 4.3 (secondo fonte americana). Altre vittime, altra disperazione. Previsioni future? Nessun aiuto concreto dall’Unione Europea” – ha scritto con tono polemico – “Soluzione: uscire dall’euro il più presto possibile”. Immediata la reazione degli utenti, che lo hanno bersagliato con oltre 300 commenti ricevendo dal cantante risposte in alcuni casi piuttosto dure. Un momento poco felice sui social per i cantanti italiani che commentano fatti d’attualità, come testimoniato dalla polemica su Twitter tra Rita Pavone e alcuni fan in merito all’attentato di Barcellona.

S.L.