Il lavoro dei sogni? 2.500 euro per testare sex toys

Il lavoro dei sogni? Potrebbe essere interessante quello che propone LoveWoo, azienda leader di settore dei sexy shop britannici, la quale sta cercando una figura che testi, da mattina a sera, sex toys, per una paga che si aggira attorno ai 2.500 euro al mese, con un salario annuale di circa 30mila euro. Un impiego non comune, forse bizzarro, ma molto remunerativo. Le mansioni da svolgere saranno così divise: tre giorni in ufficio e due a casa. Il lavoro d’ufficio consiste nella scrittura di recensioni, guide e manuali. Nella descrizione dell’annuncio di lavoro si parla anche di videorecensioni, ma si tratta di video pudici e che non hanno niente a che vedere con la prova dei sex toys. Ovviamente il lavoro di casa va da sè che riguarda proprio la prova di questi giochi erotici. E’ un lavoro, a suo modo, usurante e dunque si potrà beneficiare di tutti i benefit del caso: nessun limite annuale per le vacanze, assicurazione medica privata, giorno del compleanno non lavorativo. E’ una geniale operazione di marketing? Non si sa, fatto sta che la notizia ha subito fatto il giro del mondo e il nome dell’azienda è rimbalzato su diverse testate online e non solo.

M.O.