Malore sotto all’ombrellone, è tragedia per un turista romano

(Websource/archivio)

Nella mattinata di ieri si è consumato un dramma su una spiaggia di Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno. Un uomo di 67 anni, originario di Roma, aveva appena fatto ritorno sotto all’ombrellone dopo aver fatto il bagno. Ben presto però stava cominciando a sentirsi male, informando di questo anche un amico che era con lui. Dopo pochi secondi la vittima si è accasciata a terra perdendo i sensi e morendo di lì a poco. Quando i soccorsi sono sopraggiunti lo hanno trovato privo di vita, senza poter fare più niente per lui nonostante i tentativi di rianimarlo. Domenica scorsa nella vicina località di Cupra Marittima era deceduto un altro turista, proveniente da Modena, il quale aveva perso la vita in acqua. Ma quello dei malori improvvisi è un qualcosa che colpisce anche i più giovani, come nel caso di uno stimato professionista di 29 anni morto nel sonno dopo aver informato i genitori di non stare bene.

S.L.

IL TG DI OGGI 30 AGOSTO 2017