Ordinano da bere: sullo scontrino una scritta vergognosa – FOTO

Belinda Mulcah e Joanne Sheperd (foto dal web)

Belinda Mulcah, 46 anni e Joanne Sheperd, 41 anni, hanno festeggiato il compleanno della prima in un bar, ma sullo scontrino hanno letto qualcosa che le ha lasciate sgomente. Infatti, sulla ricevuta era annotata la parola “lesbiche”. L’increscioso episodio è avvenuto nel bar del parco vacanze di Hafan y Mor vicino a Pwllheli, North Wales. E’ stata Joanne la prima a vedere lo scontrino, poi lo ha mostrato a Belinda. Entrambe erano senza parole. “Non avevamo fatto niente di strano. Non ci eravamo baciati né ci eravamo tenute le mani. Avremmo potuto essere amiche”, denuncia Joanne Sheperd.

Poi aggiunge: “Quindi il fatto che il cameriere ha deciso di identificarci come lesbiche era un po’ orribile. Siamo rimaste scioccate”. La coppia si è lamentata con il gestore del bar, il quale per chiedere scusa alle due donne ha offerto loro da bere. Successivamente, la direzione del locale si è detta molto dispiaciuta per l’episodio discriminatorio e un portavoce ha dichiarato: “A seguito di un’inchiesta condotta dalla direzione, l’individuo interessato è stato soggetto ad azioni disciplinari interne”.

Un episodio di omofobia grave è stato denunciato nelle scorse settimane a Latina in un ristorante nei pressi della spiaggia. Il vergognoso accadimento si è verificato quando Massimina Lizzeri insieme ad un’amica erano uscite dalla spiaggia per andarsi a godere un pranzo in un locale lì vicino.

Non appena si sono sedute si è avvicinata loro una cameriera che, invece di fornire loro i menu, gli ha detto che il loro abbigliamento non era adatto al locale. Le due trans hanno fatto notare che nei tavoli accanto c’erano ragazze vestite nella stessa maniera (Pareo e pantaloncini), a questo punto è intervenuta la titolare del ristorante che ha cominciato ad urlare loro di andarsene e mentre le spingeva fuori ha aggiunto: “A voi trans non vi vogliamo”. A nulla è servito l’intervento di una volante di polizia, intervenuta per placare gli animi.

GUARDA FOTO

GM