Impressionante scontro tra tir: il bilancio è drammatico – VIDEO

(ritaglio video)

Un terribile incidente, dalle conseguenze disastrose, è avvenuto oggi pomeriggio sull’autostrada A4, tra San Stino e Cessalto in Veneto. Violentissimo è stato l’impatto tra mezzi pesanti, che ha provocato una vittima, alla guida di un tir della ditta Chiurlo di Udine, e almeno 2 feriti gravi. A causa dello schianto, è stato chiuso lo svincolo di Cessalto in entrata verso Trieste. Chiusi inoltre lo svincolo di Noventa di Piave in direzione Trieste, l’immissione verso Trieste della A57 – tangenziale di Mestre e infine lo svincolo di Meolo-Roncade.

In base a quanto finora ricostruito, una cisterna si sarebbe ribaltata bloccando il tratto e coinvolgendo altri mezzi pesanti. Elisoccorso, mezzi e operatori di Autovie sono giunti nel giro di poco tempo sul posto con i Vigili del Fuoco. Si tratta di un tratto di strada già in passato teatro di gravi incidenti. Il primo giugno, intorno all’ora di pranzo sul tratto Cessalto-San Stino in provincia di Treviso si è verificato un grave incidente, un violento tamponamento che ha coinvolto un autoarticolato che trasportava azoto e altri due tir. A metà luglio, un drammatico schianto è avvenuto poche centinaia di metri prima dell’uscita di Portogruaro in direzione Trieste. Un furgone ha tamponato un Tir ed è rimasto incastrato sotto il rimorchio. Il conducente è morto. Sul posto si sono formate code che hanno raggiunto i 7 chilometri, in particolare tra San Stino di Livenza e Latisana.

Il video del terribile schianto

GM