Moto contro auto, muore un 17enne

Tromello incidente
L’incidente di Tromello (Websource/archivio)

Gravissimo incidente stradale sulla ex statale 596 dei Cairoli tra Garlasco e Tromello, in provincia di Pavia. Ieri sera intorno alle 21,30 Mirko Cendali, un 17enne del posto, stava percorrendo la strada a bordo della sua moto da cross di piccola cilindrata. Dalla parte opposta giungeva una Fiat Punto guidata da un 21enne. Lo scontro tra i due mezzi deve essere stato devastante come testimonia l’agghiacciante scena apparsa davanti agli occhi dei primi soccorritori. Il muso dell’auto era completamente distrutto e la moto era spezzata in tre grossi pezzi che sono stati trovati a decine di metri di distanza dal punto dell’impatto.

In mezzo al buio sono iniziate subito le ricerche di chi era alla guida della moto anche perché era chiaro a tutti che doveva aver subito conseguenze gravissime. Il 17enne è stato trovato in un piccolo fosso ai bordi della strada. I tentativi di rianimazione si sono rivelati del tutto vani. Erano troppo gravi le ferite riportate dal ragazzo che è morto nel giro di pochi istanti.

l 21enne alla guida della Fiat Punto era praticamente illeso ma è stato portato in ospedale per il forte stato di choc. Gli agenti della polizia locale che insieme ai Carabinieri si è occupata dei rilievi hanno chiamato sul posto i genitori del povero Mirko.

F.B.